NOTAIO
LINARES
Studio Notarile in Milano
Home » Dettaglio News

RIFORMA DELL'IMPRESA SOCIALE

Il decreto legislativo n. 112 del 3 luglio 2017, contenente la revisione della disciplina in materia di impresa sociale, è stato pubblicato nella “Gazzetta Ufficiale” n. 167 del 19 luglio 2017 ed è entrato in vigore il 20 luglio.
Il provvedimento dispone che possono essere qualificati come impresa sociale tutti gli enti privati che esercitano in via stabile e principale un'attività d'impresa di interesse generale, senza scopo di lucro e per finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, adottando modalità di gestione responsabili e trasparenti e favorendo il più ampio coinvolgimento dei lavoratori, degli utenti e di altri soggetti interessati alle loro attività.
Tra le disposizioni che compongono il D.Lgs. 112/2017 vi sono anche misure fiscali finalizzate alla promozione e allo sviluppo dell’impresa sociale tra le quali:
• detassazione degli utili e degli avanzi di gestione reinvestiti nell’attività;
• detrazione Irpef del 30% delle somme investite dal contribuente nel capitale sociale di una o più società;
• non applicazione alle imprese sociali delle disposizioni relative alle società di comodo, alle società in perdita sistematica, agli studi di settore, ai parametri e agli indici sintetici di affidabilità fiscale.